mercoledì 12 aprile 2017

Erano giustiziere le tue ceneri
sedimentate nel mio petto di schiavo alla malora.
Erano primitive le tue carezze
mancate pel mio cervello educato a Legge.
Assegnare un candore fanciullo ai tuoi 
neri capelli neri tuoi neri nèi neri
porta il mio cuore al pianto
che piange d'origine.
Vorrei una scala per scendere fino al basso
fondo del mio primo grido d'amore
vorrei scendere giù fino a far
piangere l'artificiere.

Mario Rossi

Nessun commento:

Posta un commento